Recital pianistico di Carla Orbinati

Siamo giunti al penultimo appuntamento con la nostra stagione autunnale, ospitando Carla Orbinati, pianista di straordinaria qualità interpretativa, che unisce ad una innegabile maestria tecnica una sensibilità fuori dal comune, che si percepisce soprattutto quando affronta un repertorio a lei congeniale come il tardo romanticismo.
In questa occasione infatti il nucleo del concerto saranno i “Quadri di un’esposizione”, famosissima composizione di Modest Mussorgsky e brani di Tchaikovsky.

Il concerto si terrà eccezionalmente Mercoledì 21 Novembre, alle 18.30.

 

Carla Orbinati è nata a Napoli, dove si forma culturalmemte e intraprende gli studi pianistici all’età di 5 anni, sotto la guida della madre, Giuseppina Migliaccio. In seguito, di pari passo con gli studi classici, approfondisce lo studio della musica al conservatorio di Napoli, dove si laurea in pianoforte con il massimo dei voti e la lode.
Ha seguito corsi di alto perfezionamento pianistico con noti artisti quali Luigi Averna, Alexander Hintchev e Francesco Nicolosi. Ha vinto concorsi nazionali ed internazionali, sì è esibita in Italia e all’estero come solista e in formazione cameristica. Attualmente prosegue gli studi di composizione e direzione d’orchestra di fiati con il M°Cav. Paolino Addesso al conservatorio di Napoli.
Oltre che all’insegnamento, si dedica all’attività concertistica e alla ricerca.

 

Mercoledì 21 novemre 2018, ore 18.30
c/o Domus Ars – via S. Chiara, 10c

Prezzo del biglietto 12€

Sono attive tutte le convenzioni associative

Per info: +39 329 836 6678
info@associazionemusicalibera.com

© 2018 Associazione Culturale Musica Libera. Tutti i diritti sono riservati.